Parco Nazionale di Portofino: torna in vigore la perimetrazione provvisoria, con conseguente divieto di caccia, per 5.363 ettari

 

Per effetto della Sentenza n. 625 del 18 gennaio 2023 della 4° sezione del Consiglio di Stato, che ha annullato la pronuncia del TAR Liguria del marzo 2022, torna in vigore la perimetrazione provvisoria del Parco Nazionale di Portofino, per una superficie complessiva di 5.363 ettari.

Conseguentemente, tra l’altro, viene ripristinato il divieto di attività venatoria nella superficie individuata con decreto n. 332 del 6 agosto 2021 del Ministero della Transizione Ecologica.

La superficie protetta complessivamente , anche con divieto di caccia,  passa dai precedenti 1.056 ettari (quelli dell’estensione del parco regionale) ai predetti 5.363 ettari.

Vedi cartina perimetro_Parco Nazionale_Portofino

 

Resta lo sdegno per il comportamento pervicacemente ostruzionistico posto in essere sinora dall’Amministrazione Regionale della Liguria, rimasta soccombente nel giudizio amministrativo d’appello.

Comunicato stampa , 18/1/2023

LEGA ABOLIZIONE CACCIA- LAC

(Sezione Liguria)

 

La fauna del Parco di Portofino

Le variazioni climatiche verificatesi successivamente alla formazione ed emersione del Promontorio di Portofino, circa quaranta milioni di anni fa, nonché la sua localizzazione geografica, hanno permesso durante la storia naturale del territorio, l’insediamento di una significativa varietà di specie animali, delle quali rimangono oggi soprattutto insetti e anfibi, provenienti da differenti aree geografiche.

All’interno del Parco sono presenti oltre 20 endemismi liguri tra gli invertebrati. Merita anche di essere ricordata la “ninfa del corbezzolo” (Caraxes jasius), in forte rarefazione in Liguria. Tra gli anfibi, da segnalare la raganella mediterranea, il geotritone, la rana italica. Tra i rettili, il geco verrucoso, la tarantola muraiola, il ramarro.

L’avifauna (un centinaio di specie) comprende uccelli di macchia (occhiocotto, magnanina, capinera, sterpazzola), di radura (upupa, ortolano, cardellino), di bosco (tordo, cinciarella, fringuello, pettirosso, ghiandaia), di pineta (tortora, colombaccio), rapaci (gheppio, poiana, pellegrino, lodolaio), uccelli marini (gabbiani, sterne, berte, sule e cormorano). Tra i mammiferi, sono presenti la volpe, il tasso, lo scoiattolo, il riccio, la faina. il cinghiale e numerosi micromammiferi.

What's your reaction?
0Cool0Upset0Love0Lol

Add Comment

DOVE SIAMO

Via Andrea Solari 40
20144 Milano

Iscriviti alla Newsletter
torna