VITTORIA LAC – Il TAR di Trento sospende l’abbattimento dell’orsa JJ4
Il Presidente del Tribunale Amministrativo Regionale di Trento, su ricorso della Lega Abolizione Caccia e della LAV, ha sospeso l’Ordinanza dello scorso 8 aprile firmata dal presidente della Provincia autonoma Fugatti, volta all’abbattimento dell’orsa JJ4.
Il decreto del TAR , tra l’altro, afferma:
“Premesso che ogni altra possibilità per la sorte dell’animale dovrebbe essere, allo stato, ragionevolmente esclusa e che il parere dell’ISPRA dovrà essere comunque reso entro cinque giorni dalla cattura dell’animale medesimo e in ogni caso valutato da questo Tribunale in sede collegiale prima del suo recepimento ed esecuzione da parte della Provincia, la soppressione dell’animale medesimo potrà nelle more avvenire con immediatezza unicamente nel caso di comprovato pericolo per il personale impiegato nelle operazioni per la sua cattura, oppure per altre persone estranee anche occasionalmente presenti.”
La camera di consiglio in sede collegiale è fissata per il prossimo 11 maggio.
La Lega Abolizione Caccia si è attivata con il proprio studio legale per scongiurare le conseguenze di atti non scientificamente meditati, di natura puramente ritorsiva, demagogica e di mera propaganda locale.
DOVE SIAMO

Sede Legale:                        Via Ernesto Murolo 11  00145 Roma

 

Iscriviti alla Newsletter

LAC Lega Abolizione Caccia © 2024. All Rights Reserved. |                                                                    C.F. 80177010156

IBAN: IT74 C030 6909 6061 0000 0119 336
BIC BCITITMM

 

oppure
Conto Corrente Postale: 31776206

 

torna