Oggi al Tar Lombardia, durante la fase di discussione della cautelare al calendario venatorio regionale 2023/2024 su ricorso promosso dalla LAC, volendo andare a fondo della questione e con l’accordo delle parti, il Tribunale ha fissato direttamente udienza di merito il prossimo 11 dicembre.
Questo comporta una parziale rinuncia della richiesta di posticipare l’ apertura generale della stagione venatoria al 1 ottobre tuttavia rimangono ancora aperte le richieste di chiusura anticipata della caccia a gennaio per molte specie di uccelli acquatici, beccaccia e turdidi e le questioni di incostituzionalità sollevate.
DOVE SIAMO

Sede Legale:                        Via Ernesto Murolo 11  00145 Roma

 

Iscriviti alla Newsletter

LAC Lega Abolizione Caccia © 2024. All Rights Reserved. |                                                                    C.F. 80177010156

IBAN: IT74 C030 6909 6061 0000 0119 336
BIC BCITITMM

 

oppure
Conto Corrente Postale: 31776206

 

torna