LAC Piemonte-nuovo corso Guardie Volontarie Venatorie

La Lega per l’Abolizione della Caccia organizza un corso ON-LINE per diventare Guardia Venatoria Volontaria e cerca persone che amano la natura con particolare sensibilità animalista e che hanno la volontà di lasciare un ambiente migliore per le generazioni future e veder crescere il rispetto verso gli animali.

Il Corso viene predisposto dalla LAC Piemonte che dal 1998 gestisce nuclei di guardie venatorie volontarie. E’ autorizzato dalla Città metropolitana di Torino con DD nr.25-339 del 02.02.2021

Le guardie venatorie volontarie dedicano parte del proprio tempo libero per difendere da illecite aggressioni le ricchezze dell’ambiente naturale. Sono coordinate nelle loro attività dalla Città metropolitana di Torino e dalle Provincie, quando sono in servizio rivestono la qualifica di Pubblico ufficiale.

L’attività delle GVV esercitata dalle associazioni di protezione ambientale è preziosa e necessaria per il controllo del territorio data la riduzione degli organici degli agenti dipendenti dalle Provincie per la repressione del bracconaggio, l’abbandono dei rifiuti, attività fuoristrada, raccolta dei prodotti del sottobosco.

Per diventare GVV si deve frequentare un corso senza fini lavorativi, che viene a questo scopo organizzato dalla Lega per l’Abolizione della Caccia dal 31 marzo 2021 alla fine del mese di Maggio 2021 nelle serate del mercoledì e venerdì dalle ore 20,00 alle ore 23,00 on line sulla piattaforma zoom. Obbligatoria la presenza all’80% delle ore per accedere all’ esame che è previsto per il mese di giugno. Le materie che si studieranno sono: ecologia, botanica, zoologia, armi, vigilanza e attività venatoria, legislazione.

Rivestendo il ruolo di Pubblico Ufficiale non bisogna avere precedenti né pendenze penali.

Non essere né cacciatori né pescatori.

L’ impegno del tempo è particolarmente richiesto nel periodo di apertura della caccia durante i fine settimana

L’attività per la maggior parte del tempo verrà svolta all’aria aperta con l’impegno di coordinarsi con riunioni una volta al mese per contribuire al lavoro dell’associazione

L’associazione mette a disposizione tutta la sua conoscenza in materia e affiancamento alle nuove GVV . Non è prevista remunerazione. Per accedere al corso bisogna iscriversi alla LAC.

Per maggiori informazioni potete contattarci e scrivere a lacpiemonte@abolizionecaccia.it oppure telefonare a Roberto Piana 3491204891

LAC Piemonte

Ufficio Stampa

Roberto Piana

3491204891

 

Lega per l'abolizione della caccia

Via Andrea Solari 40 – 20144 Milano
Codice Fiscale 80177010156