Direttiva 2009/147/CE

La direttiva mira a proteggere, gestire e regolare tutte le specie di uccelli viventi naturalmente allo stato selvatico nel territorio europeo degli Stati membri - comprese le uova di questi uccelli, i loro nidi e i loro habitat; nonche' a regolare lo sfruttamento di tali specie attraverso la caccia.

Gli Stati membri devono anche preservare, mantenere o ripristinare i biotopi e gli habitat di questi uccelli istituendo zone di protezione, mantenendo gli habitat, ripristinando i biotopi distrutti, creando biotopi. Per talune specie di uccelli identificate dall'Allegato I e le specie migratrici sono previste misure speciali di protezione degli habitat.

La direttiva stabilisce un regime generale di protezione di tutte le specie di uccelli

Sentenze

Sul sito Tutelafauna.it sono raccolte le sentenze più significative sulla caccia.

Le sentenze sono suddiviste in diverse categorie:

Penale
Civile
Amministrativa
Corte Costituzionale
Corte europea