Un’altra grande VITTORIA-condannati Durnwalder e suo dirigente

Bolzano: Durnwalder condannato dovrà pagare oltre un milione di euro! Ricorso LAC e LAV

La Corte dei Conti d’Appello, ha condannato l’allora Presidente della Provincia di Bolzano, assessore alle foreste Alois Durnwalder e l’ex direttore dell’ufficio caccia e pesca della medesima Provincia Heinric Erhard, per aver emanato per anni decine di decreti a favore dei cacciatori che puntualmente sono stati da noi impugnati e puntualmente sospesi.
Un risultato straordinario senza precedenti,che riconosce per la prima volta in Italia
il danno erariale causato da un’Amministrazione pubblica che ha, nonostante le costanti bocciature della Giustizia amministrativa, continuamente emanato e riproposto Decreti di autorizzazione all’uccisione di animali di animali selvatici protetti dalle normative europee e nazionali, come stambecchi e marmotte, faine, ecc.

La Corte dei Conti, vista l’illegittima e reiterata condotta che ha prodotto un danno economico alle casse dell’Amministrazione Provinciale di Bolzano e quindi ai cittadini, ha espresso condanna ad un risarcimento di oltre 1 milione di euro in favore dello Stato.

Qui il testo integrale della sentenza in PDF:

http://www.ladige.it/sites/www.ladige.it/files/territory/attachment/2018/06/18/Sentenza%20Corte%20dei%20Conti%20Durnwalder%20caccia.PDF

 

http://www.ildolomiti.it/societa/2018/sentenza-storica-condannati-a-pagare-1-milione-di-euro-durnwalder-e-il-suo-dirigente