Posted by on 23/04/2017

Rapporto Eurispes 2016 – 68,5% gli italiani contro la caccia

Questo è il rapporto dell’Eurispes del 2016 del nostro paese.

Riportiamo un particolare molto interessante:

Il rapporto con il mondo animale e le scelte alimentari “verdi”

L’80,7% degli italiani è contrario alla vivisezione (-7% rispetto al 2015) e il 68,5% alla caccia (-10%). Stessa tendenza per la produzione di pellicce, per cui la quota dei contrari scende all’86,3% (-4% circa). Aumenta chi vorrebbe abolire la pratica di utilizzare animali nei circhi (dal 68,3% al 71,4%) e negli zoo (dal 5,3% al 54,9%), ma calano i contrari ai delfinari (dal 64,8% al 56,3%). Cresce di 12 punti la percentuale di chi vorrebbe accoglienza per gli animali da compagnia nelle strutture alberghiere (68,5%) e di ben 13 punti il numero di chi è d’accordo sull’accesso degli animali in luoghi pubblici (69,1%).

Il 7,1% degli italiani si dichiara vegetariano e l’1% è vegano. Sommando le due pratiche, si può affermare che l’8% degli italiani segue una dieta esclusivamente “verde”.

 

Al seguente link l’intero rapporto direttamente sul sito Eurispes

Eurispes – Rapporto Italia 2016